Benvenuto Presidente! Streaming (2013) Putlocker Nowvideo Videopremium VK

Benvenuto Presidente!

Riccardo Milani ci propone “Benvenuto Presidente!” una pellicola comica, molto divertente che vede come attori protagonisti il grande Claudio Bisio e Kasia Smutniak. Il tema è quello che attualmente è protagonista in tutti i discorsi fatti dagli italiani: la politica! Un uomo viene catapultato dall’oggi al domani alla presidenza della Repubblica e sembra farlo meglio di tutti i suoi predecessori. Una innocua commedia? No, icona della società attuale direi.

Bisio ce lo ricordiamo tutti per la grande interpretazione fatta in “Benvenuti al Sud” (un pò meno per “Benvenuti al Nord“), mentre la Smutniak si sta dando parecchio da fare visto che è uscito da poco anche un altro suo film: “Tutti contro tutti“. Devo dire che i due attori si sono integrati molto bene davanti alla macchina da presa e hanno saputo dare vita ad una commedia (con qualche spunto impegnato), molto divertente.

Nella Repubblica succedono sempre le solite cose ed è l’indecisione a farla da sovrana: ci si deve mettere d’accordo per eleggere il nuovo Presidente della Repubblica e la maggior parte dei deputati, decide di gettare il proprio voto, votando Giuseppe Garibaldi. Ovviamente si fa riferimento al povero eroe italiano ormai defunto. Quello che non sanno però, è che in Italia sono presenti altre 5 persone con quel nome, ed una di quelle ha più di 50 anni e dunque ha tutti i requisiti necessari per essere il nuovo presidente. Peppino (soprannome) si trova quindi a diventare da semplice pescatore di trote in un paesino di montagna a Presidente della Repubblica. Inizialmente si vuole dimettere, ma poi capita la situazione, e desideroso di fare qualcosa di importante per il suo paese, decide di continuare con il suo mandato, raggiungendo dei risultati che raramente si erano visti precedentemente.

Ovviamente “Benvenuto Presidente!” ha uno scopo molto preciso, ovvero quello di mettere in cattiva luce la politica che c’è oggi giorno. Viene pesantemente insultata, addirittura facendo credere, che chiunque messo li, possa fare meglio il lavoro di chi ha studiato una vita per poterlo fare. L’accusa è veramente grave, ma vista la situazione in cui ci troviamo, non poteva che essere più giusta. Ovviamente la data di uscita del film non è una coincidenza, soprattutto il fatto che sia uscito dopo le elezioni, perchè un eventuale boom di “Benvenuto Presidente!” prima di quest’ultime avrebbe certamente creato un clima di polemica…

Trailer di Benvenuto Presidente!

Guarda il film in streaming su:

Putlocker
Nowvideo
Nowvideo
Videopremium
Globalfile


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *